Teatro

Domenica 23 giugno, al Teatro Centrale di Carbonia, andrà in scena “Le bugie hanno le gambe corte”, quarto appuntamento della rassegna “Tutti in scena”.

Dopo il grande successo dei primi tre appuntamenti (“Alice nel paese delle meraviglie”, “Molto rumore per nulla” e “Una matassa imbrogliata”), domenica 23 giugno, alle ore 21.00, al Teatro Centrale si svolgerà il quarto appuntamento della rassegna “Tutti in scena”, organizzata da “La Clessidra Teatro” con il patrocinio del comune di Carbonia.

Gli attori della “Clessidra Teatro”, sotto la sapiente regia di Anna Pina Buttiglieri, porteranno in scena lo spettacolo “Le bugie hanno le gambe corte”. Protagonisti saranno i ragazzi delle scuole cittadine con le spettacolari coreografie a cura della Batuca Dance.

“Le bugie hanno le gambe corte”, spettacolo di Vittorio Barino e Martha Fraccaroli, racconta le manovre e gli intrighi di un industriale di medio cabotaggio che spera in una “presunta” fusione della sua traballante azienda con quella ben più solida e importante di un imprenditore emigrato ancora giovane in Germania. Amori segreti, amicizie “sfruttate” a copertura delle proprie magagne, tradimenti e ripicche, coinvolgono tutti i protagonisti in situazioni imbarazzanti, dalle quali ci si può districare solo con prontezza di spirito e furbesche bugie.

 

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply