Meteorologia

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse per alte temperature.

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse per alte temperature (onda di calore), valido dalle 12.00 di domani, 25 giugno, alle 20 di mercoledì 26 giugno 2019.

Un robusto promontorio di alta pressione si estende dal Nord Africa fin sul settore meridionale della Penisola Scandinava e sta determinando una significativa avvezione di aria calda tropicale continentale sull’Europa Centro-Occidentale e sul bacino Centro-Occidentale del Mediterraneo. Domani, martedì 25 giugno, si avrà un ulteriore consolidamento di questo promontorio di alta pressione, con ulteriore avvezione di aria calda. Nella giornata di mercoledì, l’avvezione di aria calda si concentrerà maggiormente sul Bacino Occidentale del Mediterraneo e sulla Francia. Sulla Sardegna si avrà una lieve e temporanea flessione del promontorio di alta pressione.

Già nel corso del pomeriggio odierno si registreranno temperature prossime o localmente superiori ai 37°C sui settori occidentali della Sardegna. Domani, martedì 25 giugno, le temperature massime sui settori occidentali dell’Isola subiranno un ulteriore lieve aumento con valori termici che localmente si porteranno intorno ai 40°C. Nella giornata di mercoledì si avrà un lieve calo delle temperature massime sui settori occidentali dell’Isola, con valori termici intorno ai 37°C.

 

Comments

comments

Leave a Reply