Sport

Le luci della finale scudetto si accendono questa sera al PalaSerradimigni di Sassari per Gara3 tra Dinamo ed Umana Reyer.

Achille Polonara e Stefano Gentile. Fonte: www.dinamobasket.com .

Le luci della finale scudetto si accendono questa sera al PalaSerradimigni di Sassari (inizio ore 20.45) per Gara3 tra Dinamo ed Umana Reyer. Si parte dall’1 a 1 maturato nelle prime due partite al Taliercio di Mestre e sulle ali dell’entusiasmo per la grande vittoria di due giorni fa, la Dinamo cercherà di allungare il passo verso il traguardo dello scudetto, un sogno solo fino a qualche settimana fa ma ora una prospettiva concreta.

Gianmarco Pozzecco ha a disposizione l’intero roster, con tutti i giocatori in buone condizioni fisiche e di forma. Sulle tribune ci sarà il tutto esaurito sia oggi sia domenica sera e, per andare incontro a quanti non hanno trovato un biglietto, la società ha organizzato un maxi schermo a due passi dal PalaSerradimigni.

L’Umana Reyer è cosciente del clima che troverà a Sassari ma, ovviamente, cercherà di riscattare il ko di lunedì sera, per riportare dalla propria parte il fattore campo nella serie che, lo ricordiamo, si gioca al meglio delle sette partite.

La partita sarà trasmessa in diretta su Eurosport 2 e Player e su RaiSport HD.

«In Italia abbiamo la responsabilità di essere ambasciatori della pallacanestro pur non essendo, a mio avviso, uno sport di nicchia – ha detto alla vigilia coach Gianmarco Pozzecco -. Il nostro è uno sport sano, con una rivalità sana, ed è giusto che una finale sia trasmessa in diretta sui canali più importanti.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply