Incendi

Tre incendi hanno richiesto oggi l’intervento dei mezzi aerei del Servizio regionale antincendio con il coordinamento del Corpo forestale.

Tre incendi hanno richiesto oggi l’intervento dei mezzi aerei del Servizio regionale antincendio con il coordinamento del Corpo forestale.

Si sono verificate due riaccensioni dell’incendio sviluppatosi ieri nelle campagne del comune di Ollolai, in località “C. Cottu”, dove è intervenuto, in entrambi i casi, un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Sorgono.

Sia nella riaccensione del mattino che in quella pomeridiana, le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della stazione di Gavoi, coadiuvato da una squadra di Foresta (Teti).

L’incendio ha interessato macchia mediterranea, per complessivi 5/6 ettari. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15:00. Le squadre rimangono sul posto per assicurare il perimetro dell’incendio al fine di evitare eventuali ulteriori riaccensioni.

Il secondo intervento è stato effettuato per un incendio nelle campagne del comune di Maracalagonis, in località “N.Ghe Sa Guardia”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Villasalto.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Castiadas, coadiuvato dai Volontari Villasimius (C.R.O.V.) e dai Volontari Quartu Sant’Elena (PAFF),

L’incendio ha interessato una limitata area a macchia mediterranea. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17.45.

Il terzo incendio si è sviluppato nelle campagne del comune di Sindia, in località “N.ghe Su Ludrau”, dove il tempestivo intervento dell’elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Bosa, che si trovava già in volo in attività di ricognizione, ha consentito di contenere prontamente le fiamme evitandone la propagazione.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Macomer, coadiuvato dalla squadra di Forestas Borore (Vivaio Macomer).

L’incendio ha interessato circa 200 mq di aree agricole. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17.30.

Comments

comments

Leave a Reply