Religione

Venerdì 7 giugno la messa celebrata dal vescovo di Iglesias e la processione per festeggiare l’80esimo della presenza a Carbonia delle suore Orsoline di San Girolamo di Somasca.

Proseguono senza soluzione di continuità i festeggiamenti per celebrare gli 80 anni di presenza a Carbonia e in Sardegna dell’Istituto Suore Orsoline di San Girolamo in Somasca. “Una ricorrenza importante per suggellare il ruolo svolto dalla congregazione delle Suore Orsoline di San Girolamo in Somasca quale punto di riferimento nelle attività di istruzione, educazione e formazione di tanti nostri giovani da ben 80 anni. Le Suore Orsoline hanno dato un contributo rilevante, nei primi decenni di vita della città di Carbonia, nella lotta contro l’analfabetismo e, successivamente, nella lotta contro il diffuso fenomeno della dispersione scolastica”, ha detto il sindaco Paola Massidda. Una storia lunga 80 anni, la cui realtà odierna è caratterizzata da un Istituto scolastico comprensivo, “Madre Camilla Gritti” e “Gesù Divino Operaio”, con sede in via Manzoni, frequentato da oltre 300 alunni. L’Istituto religioso è stato fondato dalle sorelle Caterina e Giuditta Cittadini nella prima metà dell’Ottocento a Somasca di Vercurago (Lecco) nella diocesi di Bergamo.

Per festeggiare l’80° anniversario della presenza in città delle Suore Orsoline, nella giornata di domani, venerdì 7 giugno, alle ore 19.00, presso la Grande Miniera di Serbariu, si svolgerà la celebrazione eucaristica di ringraziamento presieduta da Sua Eccellenza, monsignor Giovanni Paolo Zedda, vescovo della diocesi di Iglesias. A seguire si terrà la processione religiosa verso la scuola “Madre Camilla Gritti” in via Manzoni, con tappa intermedia nella piazzetta di via Mazzini e omaggio floreale al monumento alla Beata Caterina Cittadini. Al fine di consentire lo svolgimento in sicurezza dell’intera manifestazione, domani, venerdì 7 giugno, dalle ore 20.00 fino al termine della processione, è stata disposta la chiusura del traffico veicolare, al momento del passaggio del corteo, nelle seguenti strade: Grande Miniera di Serbariu; via Giovanni Maria Lai; via Mazzini; piazza Caterina Cittadini; via Manzoni; via Dante.

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply