Enti locali / Lavoro

A San Giovanni Suergiu è stato avviato stamane il cantiere Lavoras, con l’impiego di 10 lavoratori per 8 mesi.

A San Giovanni Suergiu è stato avviato stamane il cantiere Lavoras. 10 disoccupati del comune sulcitano per 8 mesi lavoreranno come operai ed amministrativi per l’ente pubblico, andando a rimpinguare la scarsità di personale di cui si soffre da anni. Un’occasione per queste risorse umane che potranno lavorare a beneficio del loro paese ed una grossa opportunità per l’ente che, con maggior forza lavoro, potrà garantire più servizi ai cittadini e decoro urbano al territorio.

«Nella riunione di accoglienza – ha spiegato il sindaco Elvira Usai – li ho visti motivati e determinati. Ci fa piacere che 10 famiglie della nostra comunità abbiano la possibilità di trarre una boccata d’ossigeno da questi 8 mesi lavorativi.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply