Cronaca

Ieri sera, a Settimo San Pietro, i carabinieri della stazione di Sinnai hanno arrestato un 50enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, a Settimo San Pietro, i carabinieri della stazione di Sinnai hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti M.P.L, 50enne del posto con precedenti di polizia. I militari operanti, al termine di perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto nella disponibilità dell’uomo oltre 100 grammi di cannabis indica, danaro contante, probabile provento dell’attività di spaccio, e materiale vario per il confezionamento. Al termine delle formalità di rito il 50enne è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata odierna, al termine della quale l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato rimesso in libertà.

Comments

comments

Leave a Reply