Bandi / Enti locali

Il comune di Carbonia ha avviato la procedura per l’appalto dei “Lavori di riqualificazione della cittadella sportiva di via Balilla”.

Il comune di Carbonia intende acquisire manifestazioni di interesse per individuare operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’appalto dei “Lavori di riqualificazione della cittadella sportiva di via Balilla”.

Adeguamento alla normativa di sicurezza, alle norme federali, all’accessibilità ai diversamente abili e all’adeguamento tecnologico con contestuale contenimento dei consumi energetici sono gli obiettivi alla base degli interventi che l’Amministrazione comunale di Carbonia, vincitrice nello scorso ottobre del bando regionale sull’impiantistica sportiva a valere su fondi FSC 2014/2020 per un importo complessivo di € 447.409,39, avvierà prossimamente presso il Palazzetto dello Sport e il campo di calcio a 5.

«Vogliamo promuovere e valorizzare lo sport, riqualificando le strutture cittadine, mettendole a disposizione degli atleti e delle tante società che da anni operano ad alti livelli agonistici – si legge in una nota -. Per questo obiettivo – che rientra nelle nostre linee programmatiche – l’Amministrazione comunale contribuisce con un cofinanziamento di 80mila euro – a cui si aggiungono circa 100mila euro ottenuti a seguito di lunghe e proficue interlocuzioni con l’Ufficio Sport del Consiglio dei ministri. Fondi, questi ultimi, relativi a un vecchio finanziamento che rischiava di andare perduto.»

«Gli interventi previsti sul Palazzetto dello sport sono diversi – spiega l’assessore dei Lavori pubblici, Gian Luca Lai -: si va dalla riqualificazione della copertura all’efficientamento dell’impianto di illuminazione, al completamento delle vie di esodo e miglioramento dell’accessibilità ai portatori di handicap con la realizzazione del tratto iniziale della strada di collegamento tra via delle Cernitrici e via dello Sport e conseguente accesso alla struttura dal lato SUD.»

La valorizzazione delle strutture sportive passa anche per una maggiore sicurezza, necessaria per prevenire gli atti di vandalismo che negli ultimi anni hanno preso di mira l’area di via Balilla. In quest’ottica si inseriscono i futuri lavori, del valore di 40mila euro, per dotare la cittadella di un’adeguata recinzione e gli ulteriori interventi manutentivi sulle recinzioni e vialetti interni a cura dei prossimi cantieri Lavoras. Non solo sicurezza, ma anche mantenimento del decoro urbano attraverso i ripetuti interventi di diserbo e pulizia delle aree interne alla struttura di via Balilla, a cura del Cantiere comunale.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply