Musica

Al Jazz&Festival di Pula, suoni e musiche cubane per una vigilia di Ferragosto caraibica, con Guillermo Espinosa e la sua band.

Un ritmo caraibico che faccia ballare e divertire il pubblico. Sarà l’artista cubano Guillermo Espinosa, in arte “ElGuille insieme a un ensemble di musicisti, a movimentare la vigilia di ferragosto, la notte del 14 a Pula, alle ore 22.00, in Piazza del Popolo

“Dalla Cumbia alla Timba”: un live di alto livello mirato al coinvolgimento attivo del pubblico attraverso le sonorità e il ballo. Protagonista la musica caraibica, rivisitata secondo un lavoro di contaminazione e arricchimento con matrici peruviane, che rappresenta l’attuale lavoro di ricerca di Guillermo Espinosa, in arte “ElGuille. La performance è riccamente coreografata da danzatori, ed approfondisce lo studio sulla Timba, per una serata in cui le grandi doti di interpretazione dell’artista sfidano i canoni tradizionali e mettono l’accento sul valore della mescolanza tra i vari generi. Lo show, dove soprattutto le influenze andine, declinano il repertorio in molteplici ed originali improvvisazioni, rappresenta un evento profondamente efficace nell’accostare cultura e divertimento, piacere dell’ascolto e irrefrenabile coinvolgimento alla danza, per un live che contempla il pubblico parte integrante del concept. Guillermo Espinosa, che ormai da qualche anno vive in Italia, canta salsa sin dalla più tenera età con innato talento. “ElGuille” negli anni ha poi sviluppato e perfezionato le sue doti, offrendo così al pubblico favolosi concerti all’insegna del ritmo coinvolgente. Già fondatore del gruppo Tabaco y Salsa, infine, è salito agli onori delle cronache e critica musicale come voce solista dell’orchestra La Maxima 79.

Comments

comments

Leave a Reply