Incendi

È stata una giornata durissima per uomini e mezzi impegnati nelle operazioni di spegnimento degli incendi in tutta la Sardegna, dal Sulcis alla Gallura.

E’ stata una giornata durissima per uomini e mezzi impegnati nelle operazioni di spegnimento degli incendi in tutta la Sardegna, dal Sulcis alla Gallura. 8 incendi, dei quali 2 ancora in atto, hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale. In tutto il territorio regionale sono stati rilevati dagli operatori del Corpo forestale presso la SOUP-Linea Spegnimento. Alle 7.05 su un incendio in agro del comune di Teulada, in località “Can.le Cravidura”, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Teulada coadiuvata da una squadra di Forestas. L’incendio ha bruciato circa 0.8 ettari di pascolo cespugliato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 8.30. A Torpè, in località “Su Sicazu”, sono intervenuti dalle ore 8.50 2 elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi del Corpo forestale di Farcana e Alà dei Sardi. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Lula. Alle ore 12.10 si è sviluppato un incendio nelle campagne di Torpè, in località “Sas Vides”, dove stanno ancora intervenendo 3 elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi elicotteristiche di Farcana e Alà dei Sardi. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Lula coadiuvata da 2 squadre dei vigili del fuoco e 6 squadre di Forestas. L’incendio ha bruciato diversi ettari di bosco. Le operazioni di spegnimento non si sono ancora concluse. Il Corpo forestale sta organizzando il presidio notturno con colonna mobile. Nelle campagne di Austis, in località “Carda la puzzu”, nella tarda mattinata è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Sorgono. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Sorgono, coadiuvata dagli elistrasportati del CFVA e la squadra di Forestas. L’incendio ha bruciato circa 1 ettaro di bosco. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 12.55 grazie al tempestivo intervento delle squadre. A Perdaxius, in località “Benatzu de cuccuru de ponti”, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Marganai. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Sant’Antioco, coadiuvata da 1 squadra di Forestas, 2 squadre di volontari, 1 squadra dei barracelli e vigili del fuoco. L’incendio ha bruciato circa poco più di 1 ettaro di pascoli e terreni incolti. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 14.40.

A Sant’Antioco, in località “C. Basciu”, stanno intervenendo 2 elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi di Marganai e Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Sant’Antioco, coadiuvata da 1 squadra di Forestas, 2 squadre di volontari, 1 squadra dei barracelli e vigili del fuoco. L’incendio ha bruciato poco meno di 1 ettaro. Le operazioni di spegnimento dell’ultimo elicottero si sono concluse alle ore 16.25. A Buddusò, in località “Su Campu”, stanno intervenendo 5 elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi di Anela, Limbara, Bosa, Fenosu oltre a 3 Canadair appartenenti alla flotta aerea nazionale di stanza ad Alghero, Genova e Napoli. Le operazioni di spegnimento sono tutt’ora dirette dal Corpo forestale della stazione di Buddusò coadiuvata da numerose squadre della macchina regionale antincendio. L’incendio ha bruciato, a causa del forte vento, alcune centinaia di ettari di pascoli e sughereta. Le operazioni di spegnimento sono tutt’ora in corso e continueranno nelle prossime ore. La sala operativa del Corpo forestale sta organizzando l’invio della colonna mobile per garantire il presidio notturno delle squadre al fine di arginare l’incendio. A Bono, in località “Sa Castanzedda”, sta intervenendo 1 elicottero del Corpo forestale proveniente dalla base di Bosa. Le operazioni di spegnimento, terminate alle 18.15, sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Buddusò coadiuvata da squadre di Forestas, volontari e vigili del fuoco giunti sul posto.

Comments

comments

Leave a Reply