Ambiente

E’ stato prorogato al 31 agosto 2019 il termine per la denuncia delle specie invasive.

Il Corpo forestale informa i proprietari di testuggine palustre americana Trachemys scripta e di altre specie inserite nell’elenco hanno tempo fino al 31 agosto 2019 per darne comunicazione al ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.
Le Trachemys (tutte le specie e le sottospecie), molto diffuse in Sardegna e conosciute come tartarughe della Florida, tartarughe americane, tartarughe dalle orecchie rosse o d’acqua dolce, sono proprio una delle specie animali indicate in questo provvedimento.
La denuncia di possesso è obbligatoria ai sensi del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, che adegua la normativa nazionale al regolamento (UE) n. 1143/2014 sulle specie esotiche invasive.  Il modulo di denuncia di possesso di specie aliene, opportunamente compilato con allegata una copia del documento di identità, deve essere inviato al ministero dell’Ambiente tramite con le seguenti modalità:
• Posta elettronica certificata: pnm-II@pec.minambiente.it (tramite una mail PEC)
• Raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Ministero dell’Ambiente, Direzione Protezione Natura, Divisione II, Via Cristoforo Colombo n. 44 – 00147 – Roma
• Via FAX al numero: 06 57223468.

Comments

comments

Leave a Reply