Immigrazione

Sulle coste del Sulcis continuano senza sosta gli arrivi di migranti nordafricani, a bordo di piccole imbarcazioni.

Mentre circa 400 migranti salvati dalle ONG e ospitati a bordo delle navi Open Arms e della Ocean Viking attendono di poter sbarcare, sulle coste del Sulcis, e divampano le polemiche per il blocco agli sbarchi imposto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, continuano senza sosta gli arrivi di migranti nordafricani, a bordo di piccole imbarcazioni che, una nota raggiunta la meta, vengono abbandonate. Negli ultimi giorni sono stati numerosi gli sbarchi di diverse decine di algerini. Il breve filmato allegato è stato realizzato due giorni fa da alcuni pescatori che hanno incrociato un’imbarcazione al largo dell’Isola del Toro. A bordo c’erano 13 migranti che di lì a poco sono arrivati a terra, sono stati identificati e trasferiti al centro di prima accoglienza.

Il fenomeno degli sbarchi di migranti nordafricani sulle coste del Sulcis, nonostante gli interventi fatti negli ultimi mesi a livello parlamentare, continuano e si intensificano ogni qualvolta le condizioni meteo consentono di completare la traversata in sicurezza e in breve tempo.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply