Bandi

Tesi di laurea in diritto del lavoro. Per le migliori, fino a 4.000 euro con il premio “Massimo D’Antona”.

La Fondazione prof. Massimo D’Antona insieme al ministero del Lavoro e delle Politiche sociali lancia il bando per i premi di laurea intitolati al giuslavorista Massimo D’Antona. E’ prevista l’assegnazione di due premi dell’importo di 4mila euro ciascuno per la migliore tesi di laurea e la migliore tesi di dottorato in materia di diritto del lavoro.
Potranno candidarsi gli studenti che abbiano discusso le tesi nel periodo compreso tra l’1 ottobre 2017 e il 31 maggio 2019.
Le tesi di laurea e alla tesi di dottorato prescelte saranno le più originali e innovative nell’ambito del diritto del lavoro. Dovranno in particolare avere le seguenti caratteristiche:

  •     originalità e rilevanza del tema trattato;
  •     utilizzo del metodo comparato;
  •     metodologia scientifica utilizzata e rilevanza dei risultati ottenuti;
  •     approfondimento della ricerca bibliografica.

Le domande potranno essere inviate fino al 16 settembre 2019.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply