Associazionismo

Solidarietà della segreteria SPI CGIL di Carbonia, all’Associazione Centro Anziani di via degli Artiglieri, sfrattata dall’Amministrazione comunale.

La segreteria provinciale dei pensionati SPI CGIL ha diffuso una nota nella quale spiega di aver preso atto della lettera di sfratto inviata dall’Amministrazione del comune di Carbonia all’Associazione Centro Anziani di via degli Artiglieri (ex via Brigata Sassari).

Nel merito, il sindacato dei pensionati SPI CGIL, rileva che il Centro Anziani in questione rappresenta una risorsa importante per le attività socio culturali in favore degli anziani ed è tuttora un punto di riferimento importante per la promozione dell’invecchiamento attivo.

La Segreteria Provinciale SPI CGIL ritiene, in proposito, che l’Amministrazione comunale di Carbonia non possa non riconoscere e valorizzare un patrimonio di tale importanza, tanto più che le loro attività sono svolto gratuitamente.

Auspica una diversa sensibilità politica e sociale da parte del Sindaco, nei confronti dell’Associazione del Centro Anziani e un ravvedimento della decisione assunta riguardo lo sfratto.

Lo SPI CGIL, infine, esprime al Centro Anziani piena solidarietà e formula auguri affinché possa continuare a svolgere la sua importante attività socio culturale in favore degli anziani della comunità di Carbonia.

Comments

comments

Leave a Reply