Sport

Il Cortoghiana ha chiuso imbattuto il derby esterno con la Monteponi (0 a 0), Villamassargia battuto 5 a 3 sul campo della Sigma De Amicis.

Marco Farci, allenatore del Cortoghiana.

La matricola Cortoghiana, dopo aver superato i 16esimi di finale di Coppa Italia eliminando il Villamassargia, ha esordito positivamente anche in campionato, imponendo lo 0 a 0 all’ambiziosa Monteponi, squadra che punta apertamente alla promozione in Eccellenza regionale. Ha iniziato con una sconfitta il Villamassargia, battuto sul campo della Sigma De Amicis, con il punteggio di 5 a 3. Altra partita ricca di goal tra Arborea e Sant’Elena Quartu, con la squadra ospite vittoriosa per 5 a 2. Altra vittoria esterna per il Gonnosfanadiga, 2 a 0 sul campo del Tortolì. L’Andromeda ha superato di misura l’Orrolese, 2 a 1. Sono terminate in parità le altre tre partite: 2 a 2 tra Buddusò e Selargius, 1 a 1 tra Seulo 2010 e Villacidrese, Tonara ed Idolo.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, l’Atletico Narcao ha vinto il primo derby della stagione, 2 a 0 sull’Antiochense, partita disputata a Calasetta, per l’indisponibilità del campo di Sant’Antioco, dove ci sono lavori in corso; la Fermassenti ha superato di misura il Santa Giusta, 1 a 0; l’Atletico Villaperuccio ha perso a Capoterra, 3 a 2.

Larga vittoria del Sadali sul Gergei, 4 a 0; 1 a 0 per la Tharros sulla Francesco Bellu e per la Freccia Parte Montis sulla Virtus San Sperate 2020; vittoria esterna per la Libertas Barumini sul campo della Virtus Villamar, 2 a 0; parità. infine, tra Nuova San Marco e Gioventù Sportiva Samassi, 1 a 1.

 

 

Comments

comments

Leave a Reply