Cronaca

I carabinieri di Dolianova e Sant’Andrea Frius ed una squadra dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Sardegna”, hanno arrestato un 46enne di Guasila per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell’aliquota operativa della Compagnia di Dolianova, unitamente ai colleghi della stazione di Sant’Andrea Frius e di una squadra dello Squadrone Eliportato “Cacciatori Sardegna” presenti anche con un’unità cinofila, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, M.S. classe ’73 di Guasila. L’attività nasce da un lavoro congiunto dei reparti le cui informazioni circa lo smercio di marijuana nella Trexenta portavano all’abitazione del soggetto arrestato. Proprio lì, infatti, sono stati rinvenuti 2,9 kg di marijuana già essiccata, sporzionata e messa sotto vuoto pronta per essere smerciata, data la presenza nella casa di materiale da confezionamento e del bilancino di precisione. L’uomo arrestato, verrà sottoposto domani alla direttissima, ma l’attività investigativa non si ferma e i militari indagano per individuare i suoi possibili fiancheggiatori.

 

Comments

comments

Leave a Reply