Sport

Il Cortoghiana non finisce di stupire, dopo la Coppa Italia vince per la seconda volta in tre giorni anche in campionato sul campo della Sigma De Amicis ed è secondo in classifica.

,

Il Cortoghiana non finisce di stupire, vince per la seconda volta in tre giorni sul campo della Sigma De Amicis (giovedì aveva superato la squadra di Antonio Madau con un goal di Riccardo Musu nell’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia), con goal di Marco Carrus e Marco Foddi, ed è secondo in classifica, in compagnia di Idolo e Gonnosfanadiga, a due punti dalla capolista Sant’Elena Quartu. A questo punto la squadra di Marco Farci non è più una sorpresa e va considerata una splendida realtà del girone A del campionato di Promozione regionale.

Alla Monteponi non è bastato il goal iniziale di Christian Cacciuto, il quarto in cinque partite di campionato, per centrare la seconda vittoria consecutiva, prima casalinga, della nuova gestione tecnica di Nicola Agus. La Villacidrese ha rimontato nel finale e s’è portata a casa un punto. La squadra rossoblu sta crescendo, 4 punti in 2 partite sono un buon bottino, ora la squadra deve continuare a lavorare per fare ancora nuovi passi avanti in classifica, verso zone più rispondenti alle ambizioni della società e dei tifosi.

La giornata è stata totalmente negativa per il Villamassargia, travolto 4 a 0 dalla capolista Sant’Elena Quartu. La squadra di Titti Podda stenta ed il bilancio delle prime cinque giornate è deludente, con tre pareggi e due sconfitte.

Sugli altri campi, il Gonnosfanadiga ha vinto ad Arborea, 1 a 0, stesso punteggio con il quale l’Andromeda ha violato il campo del Selargius e l’Idolo ha vinto a Tortolì. Rotondo 2 a 0 per il Seulo 2010 sul Buddusò e, infine, 1 a 1 tra Tonara ed Orrolese.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, la Fermassenti ha superato il Gergei con un goal di Michele Foglia ed ora è seconda in classifica, con 11 punti, insieme al Calcio Capoterra che ha pareggiato 0 a 0 con la capolista Tharros, due punti avanti. Buon parti esterno per l’Atletico Narcao sul campo della Virtus Villamar, 1 a 1, mentre hanno perso l’Atletico Villaperuccio, 2 a 0 a Mogoro con la Freccia Parte Montis, e l’Antiochense, ancora a zero punti, 1 a 0 a Sadali.

Sugli altri campi, vittoria per 2 a 0 per la Nuova San Marco con la Francesco Bellu e, infine, due pareggi: 1 a 1, tra Santa Giusta e Gioventù Sportiva Samassi e2 a 2 tra Virtus San Sperate 2002 e Libertas Barumini.

Marco Farci, allenatore del Cortoghiana.

Comments

comments

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply