Cronaca

Tre cagliaritani (due uomini e una donna) sono stati arrestati dai carabinieri di Cagliari, sorpresi a consumare un rapporto sessuale davanti alla figlia minore (7 anni) della donna, al Villaggio dei pescatori di Giorgino.

I militari del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari ieri sera sono intervenuti intorno alle 17.00, in viale Pula, nei pressi della spiaggia sita in località “Villaggio dei pescatori” a Giorgino, dove due cagliaritani in compagnia di una donna, anch’essa cagliaritana, rispettivamente classe 1965, 1961 e il 1981, dopo essersi denudati, stavano consumando un rapporto sessuale in presenza della figlia minore della donna, di appena sette anni. I tre sono stati notati da alcuni passanti ed alcuni avventori (tra cui minori) di un ristorante situato nei pressi. I militari sono intervenuti prontamente, traducendo i tre soggetti maggiorenni presso gli uffici dei carabinieri del comando provinciale di Cagliari, dove poco dopo son stati arrestati e tradotti ai domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo nella mattinata odierna.

Comments

comments

Leave a Reply