Sport

Venerdì 18 ottobre, alle ore 11.00, presso la Sala Blu del Centro Culturale di via Cattaneo, a Iglesias, verrà presentata la 30ª Cronoscalata Iglesias-Sant’Angelo.

Marco Satta (Osella).

Venerdì 18 ottobre, alle ore 11.00, presso la Sala Blu del Centro Culturale di via Cattaneo, a Iglesias, verrà presentata la 30ª Cronoscalata Iglesias-Sant’Angelo.
Il 25, 26 e 27 ottobre ritorna dopo una pausa di sei anni uno degli appuntamenti più amati dagli Iglesienti e da tutti gli sportivi, una cronoscalata diventata una delle corse più seguite da tanti appassionati, con la partecipazione di piloti provenienti da tutta Italia.
Un percorso in ripida salita, lungo 6,40 km, un tracciato molto difficile da memorizzare ed interpretare, che mette a dura prova le capacità dei piloti, a detta di tanti esperti uno dei più complicati d’Italia.
La cronoscalata, riservata ad auto moderne ed a veicoli storici, oltre al tradizionale Memorial Gianfranco Lai e alla Coppa Tore Carboni, quest’anno avrà tra i suoi riconoscimenti il 1° Trofeo del Parco Geominerario.
Il programma della tre giorni prevede:
– Venerdì 25 ottobre: dalle ore 15.00, in Piazza Sella, operazioni di verifica sugli autoveicoli.
– Sabato 26 ottobre: dalle ore 10.00, lungo il tracciato, la prima sessione delle prove ufficiali.
– Domenica 27 ottobre: alle ore 10.00 la partenza della prima vettura in gara.
«Non è stato semplice dopo del tempo organizzare nuovamente la gara, ma grazie alla collaborazione e al grande impegno di tante persone è stato possibile riportare nella nostra città un grande momento di sport – ha sottolineato il sindaco, Mauro Usai -. Vogliamo ringraziare gli organizzatori della Mistral Racing e della Ichnusa Motorsport, l’Amministrazione regionale, l’Amministrazione comunale di Fluminimaggiore, il Parco Geominerario, la provincia del Sud Sardegna e tutte le persone che hanno reso possibile il ritorno della corsa, uno spettacolo per tanti sportivi ed un patrimonio per tutto il territorio.»
«Un grande ritorno, tanto atteso e sperato, per un evento che appartiene alle radici sportive della nostra città e che rappresenta un’importante pubblicità anche dal punto di vista turistico – ha aggiunto l’assessore dello Sport, Claudia Sanna -. Un onore per me poter lavorare all’organizzazione di una manifestazione tanto importante per Iglesias.»

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply