Musica

Domani, giovedì 28 novembre, il IX Festival pianistico del Conservatorio propone un concerto in ricordo della pianista Angela Pintor Artizzu e del violoncellista Salvatore Pintor.

Domani, giovedì 28 novembre, il IX Festival pianistico del Conservatorio propone un concerto in ricordo della pianista Angela Pintor Artizzu e del violoncellista Salvatore Pintor. Protagonisti della serata saranno il violoncellista Francesco Vignanelli e il pianista Michele Spiga, impegnati nella prima Sonata per Violoncello e Pianoforte op. 28 di Johannes Brahms, e la pianista Maria Lucia Costa, interprete di musiche di Mozart, Martin e De Falla.
Angela Artizzu (1931-2016) ha studiato al Conservatorio di Cagliari con Marta De Conciliis e Ludovico Lessona, diplomandosi giovanissima col M° Rosati.
Salvatore Pintor (1927-2015) ha compiuto anche lui gli studi al Conservatorio di Cagliari, sotto la guida di Giuseppe Selmi e Willy La Volpe, perfezionandosi successivamente con Gaspar Cassandò all’Accademia Chigiana di Siena.
Accanto all’attività didattica hanno svolto in duo un’intensa attività concertistica riscuotendo ovunque lusinghieri successi.
L’ingresso è libero e gratuito.
Ideato dal pianista e docente di Pianoforte al G.P. Da Palestrina, Stefano Figliola, il Festival pianistico del Conservatorio quest’anno è dedicato all’ottantennale dell’istituto musicale e propone seminari, incontri e concerti in omaggio alle figure che hanno contribuito a costruirne la storia.

Comments

comments

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply