Istruzione

E’ iniziato presso l’Istituto Minerario di Iglesias, il “Primo concorso tesi di laurea Cammino Minerario di Santa Barbara”.

La dottoressa Alice Cacciarru di Villaperuccio, la dottoressa Giovanna Lenzu di Iglesias e l’architetto Roberto Salis di Portoscuso, autori di altrettante tesi di laurea discusse presso le Università di Cagliari e Torino, sono i primi candidati del Premio istituito dalla Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara per approfondire sotto l’aspetto tecnico-scientifico le conoscenze sulle varie problematiche che attengono alla gestione e allo sviluppo del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Con la presentazione pubblica delle tesi di laurea, avvenuta nell’aula magna dell’Istituto Minerario di Iglesias, nel rispetto delle format introdotto con successo quasi 20 anni fa dall’Associazione Pozzo Sella, la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara vuole raggiungere il duplice scopo di divulgare tra i cittadini le conoscenze sul Cammino Minerario di Santa Barbara e di sostenere l’impegno delle Università per contribuire allo sviluppo dei territori interessati.

Le prossime presentazioni sono previste il prossimo 7 dicembre nella miniera di Montevecchio ed il 17 dicembre 2019, nel giorno del terzo anniversario della costituzione della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara, consegna dei premi ai vincitori del concorso presso il Pozzo Sella della miniera di Monteponi che si concluderà con un concerto del Coro di Iglesias.

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply