Agricoltura / Ambiente

Il comune di Serri ha ricevuto il Premio nazionale Bandiera Verde agricoltura 2019, nella sala della Protomoteca del Campidoglio, a Roma

Il comune di Serri ha ricevuto il Premio nazionale Bandiera Verde agricoltura 2019. Nella sala della Protomoteca del Campidoglio, a Roma, erano presenti il sindaco Samuele Gaviano e l’assessore della Cultura Federico Porcedda.

Serri è stato l’unico comune Italiano a ricevere il rinnovo del riconoscimento legato alle buone pratiche sulla valorizzazione del paesaggio, la salvaguardia dell’ambiente e delle antiche tradizioni, la promozione culturale, la tutela delle attività agricole e dei prodotti tipici.

Il comune di Serri aveva ricevuto il premio anche nel 2016 e la commissione ha ritenuto meritevole di rinnovo per le iniziative portate avanti in questi tre anni.

«Abbiamo dedicato il premio agli amministratori comunali, attuali ed ex, e a tutti i compaesani che collaborano in attività di valorizzazione e promozione – ha detto il sindaco, Samuele Gaviano -. Diverse sono le iniziative portate avanti in questi ultimi anni: la caratterizzazione ambientale nel Santuario nuragico di Santa Vittoria, il progetto di recupero dei muretti a secco patrimonio UNESCO, il piano d’azione per le energie sostenibili, il marchio De.CO, il piano particolareggiato del centro storico, gli scavi archeologici e tanto ancora.»

 

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply