Sport

La Yama Arashi Dojo Club Carbonia guidata dal maestro Amos Muscheri è ufficialmente iscritta alla Federazione Ju Jitsu Italia organismo riconosciuto dalla International Ju Jitsu Federation.

La Yama Arashi Dojo Club Carbonia continua a crescere. La scuola di Carbonia guidata dal maestro Amos Muscheri è ufficialmente iscritta alla Federazione Ju Jitsu Italia, organismo riconosciuto dalla International Ju Jitsu Federation. Con questo importante passo la scuola mineraria è la prima in Sardegna a far parte direttamente della Federazione. Gli atleti della Yama Arashi potranno ora partecipare alle competizioni e agli eventi nazionali ed internazionali ed aspirare ad entrare nella nazionale italiana di Ju Jitsu.

Tanta soddisfazione espressa dai vertici delle Federazione sia dal presidente Piero Rovigatti sia dal direttore generale Igor Lanzoni.

«Per essere ammessi nella Federazione Ju Jitsu Italia è necessario rispettare determinati requisiti ed essere in regola con tutte le specifiche richieste dalla legge e avere un direttore tecnico con qualifiche riconosciute – spiega Amos Muscheri -. Inizieranno ora diversi impegni nella penisola per i nostri atleti, stage e competizioni anche per accedere ai ranking per le convocazioni in azzurro.»

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply