Cultura

Per il centenario della nascita di Maria Lai è stato approvato il sostegno finanziario di 3mila euro a favore della Fondazione Stazione dell’Arte Ulassai.

Per il centenario della nascita di Maria Lai è stato approvato il sostegno finanziario di 3mila euro a favore della Fondazione Stazione dell’Arte Ulassai, sull’esercizio 2019, grazie all’incremento dello stanziamento destinato all’organizzazione delle manifestazioni celebrative per il centenario. Lo ha deciso la Giunta regionale su proposta dell’assessore della Pubblica Istruzione e Beni Culturali, Andrea Biancareddu che ricorda come quest’anno ricorra il centenario dalla nascita dell’artista Maria Lai, nata il 27 settembre 1919 ad Ulassai e morta il 16 aprile 2013 a Cardedu.

Il comune di Ulassai, paese natale di Maria Lai, con la Fondazione Stazione dell’Arte – a cui l’Amministrazione regionale partecipa con un proprio rappresentante all’interno del Comitato direttivo – costituita nel 2006 e di cui l’artista è stata Presidente onorario fino alla morte, organizza manifestazioni, rassegne, mostre e spazi espositivi delle opere d’arte dell’artista. Sono previste anche collaborazioni con altri musei, fuori e dentro la Sardegna, che ripercorrono la vita e la produzione artistica di Maria Lai. L’assessore Andrea Biancareddu ha per questo deciso, per l’anno 2019, di sostenere le manifestazioni celebrative che dall’ambiente e dagli elementi naturali della Sardegna ha trovato ispirazione per la sua arte con la quale ha contribuito a far conoscere in tutto il mondo la bellezza dell’Isola.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply