Sport

La Monteponi lancia la sfida alla capolista Idolo

La Monteponi lancia la sfida alla capolista Idolo. Rilanciata in classifica e nel morale dalle vittorie su Cortoghiana e Gonnosfanadiga, la squadra di Fabio Piras insegue questo pomeriggio il tris sul campo della squadra che ha fin qui dominato il campionato. L’ostacolo è arduo ma rappresenta anche l’occasione ideale per confermare il rilancio della squadra rossoblu e per legittimare le ambizioni di reinserimento nella lotta per le prime tre posizioni della classifica.

La punta di diamante della nuova Monteponi, come ampiamente prevedibile, è Samuele Curreli. Tornato alla corte del presidente Giorgio Ciccu dopo la breve e brillante esperienza con il Carbonia in Eccellenza, il bomber di Narcao ha subito lasciato intendere di essere l’uomo capace di fare la differenza e con 5 goal in 4 partite ha messo la sua firma sul rilancio della Monteponi, in particolare con il goal di Cortoghiana e la tripletta rifilata alla vicecapolista Gonnosfanadiga.

La terza giornata del girone di ritorno propone impegni casalinghi per il Cortoghiana ed il Villamassargia, rispettivamente contro il Tortolì e l’Arborea. Si tratta di ostacoli ricchi di insidie ma per entrambe i punti in palio sono importantissimi e cercheranno di fare bottino pieno, spinti dal sostegno dei loro tifosi.

Completano il programma della giornata, le partite Buddusò-Andromeda, Gonnosfanadiga-Sigma De Amicis 1979, Orrolese-Seulo 2010, Sant’Elena Quartu-Selargius e, infine, Villacidrese-Tonara.

Nel girone B del campionato di Prima Categoria, è in programma il testa coda tra Antiochense e Tharros, sfida quasi impossibile per la squadra isolana che in casa non ha ancora vinto una partita. Le prime inseguitrici, Atletico Narcao e Calcio Capoterra, si affrontano a Narcao, mentre la Fermassenti cerca il rilancio sul campo della Gioventù Sportiva Samassi. Impegno casalingo per l’Atletico Villaperuccio, con la Virtus Villamar.
Completano il programma della terza giornata del girone di ritorno, le partite Gergei-Atletico San Marco, Libertas Barumini-Freccia Parte Montis, Francesco Bellu Terralba-Sadali e, infine, Virtus San Sperate 2020-Santa Giusta.

Marco Farci, allenatore del Cortoghiana.

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply