Cooperazione internazionale

La vicepresidente della Regione ha incontrato il ministro plenipotenziario dell’ambasciata di Tunisia, Wissem Mhadhbi

La vicepresidente della Regione e assessore del Lavoro, Alessandra Zedda – in rappresentanza del presidente Solinas, che si trova a Roma per seguire l’evoluzione della vicenda Air Italy e della Continuità territoriale – ha ricevuto, oggi a Villa Devoto, nel corso di una visita istituzionale, il ministro plenipotenziario dell’ambasciata di Tunisia, Wissem Mhadhbi.

L’incontro si è svolto in un clima cordiale. Un’occasione per fare il focus sul mercato tunisino, con particolare riguardo alle prospettive legate alla Sardegna in materia di importazioni, esportazioni e settori di specializzazione delle imprese tunisine. L’assessore Alessandra Zedda ha evidenziato gli eccellenti rapporti che intercorrono tra i due Paesi e l’intento di proseguire e incrementare la collaborazione su alcuni temi di interesse comune.

«Continua il dialogo tra la Sardegna e la Tunisia, teso a migliorare i rapporti economici e istituzionali – ha sottolineato l’assessore Alessandra Zedda -. L’obiettivo comune è accrescere il positivo trend che già caratterizza gli interscambi economici. Da qui l’invito ad avviare forme di partenariato per sviluppare progetti congiunti, in particolare nella commercializzazione dei prodotti agroalimentari, energie rinnovabili, turismo.»

«I due popoli – ha ricordato l’ambasciatore – sono uniti da profondi e consolidati legami politici, culturali, economici, le cui radici affondano nella prossimità geografica, nella convergenza di interessi nell’area mediterranea e nelle numerose opportunità di contatto e di scambio tra le rispettive comunità sarde e tunisine.»

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply