Feste

Sabato 22 febbraio, la città di Iglesias ospiterà la sfilata delle maschere e dei carri allegorici

Sabato 22 febbraio, la città di Iglesias ospiterà la sfilata delle maschere e dei carri allegorici per la V edizione del Carnevale Iglesiente. La manifestazione è organizzata dalla Stardust Events e dall’Associazione Turistica Pro Loco di Iglesias, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.
La partenza è prevista alle ore 15.00 in Via Pacinotti, nel quartiere Serra Perdosa, con la sfilata dei carri allegorici che, di seguito, attraverseranno: Corso Colombo, Via Crocifisso, Via Torino, Via Veneto, Via Piazza Mercato, Via Gramsci, Piazza Sella, Via Garibaldi, Via Antas, Via Valverde, e ritorno in Piazza Sella.
Al termine della serata il tradizionale rogo di Norfieddu e la grande festa in Piazza, presentata da Patrizia Pani, con il DJ Set di Francesco Guarino. La sfilata dei carri vedrà la partecipazione di oltre mille figuranti e di 21 gruppi di maschere, tra i quali 3 gruppi di maschere tradizionali del folklore sardo (S’Urzu e Sos Bardianos di Ula Tirso, Tumbarinos di Gavoi e Su Harrasehare Lodinesu di Lodine).
«Un appuntamento imperdibile, ed un classico delle manifestazioni per il Carnevale – ha detto il Sindaco Mauro Usai – grazie all’impegno degli organizzatori, che hanno contribuito a realizzare una manifestazione diventata un importante strumento di promozione per la nostra Città.»
«Stardust non è una novità nel panorama sportivo e degli eventi cittadini, sono stati loro qualche anno fa a riportare in vita il Carnevale Iglesiente – ha messo in evidenza l’assessore della Cultura Claudia Sanna -. La mia volontà si è concretizzata nel dare loro lo spazio che meritavano all’interno di uno dei momenti più belli per la Città, il Carnevale. Si è dato loro un ruolo organizzativo determinante, condiviso con l’Associazione Pro Loco, che consentirà di vivere una bella giornata in maschera, in cui i gruppi provenienti da tutta la Sardegna sfileranno lungo le vie della Città. Come da tradizione, il gruppo folk accompagnerà il rogo di Norfieddu, e per finire, ci sarà tanta buona musica in Piazza Sella. Voglio rivolgere il mio personale ringraziamento per tutto il lavoro svolto finora, che ci porterà a festeggiare tutti insieme – ha concluso Claudia Sanna. L’auspicio è che siate numerosi e vi divertiate!»

 

                   

Comments

comments

Tags: , , , ,

Leave a Reply