Eventi

L’Arciconfraternita del Santo Monte di Iglesias ha annullato le processioni della Settimana Santa

L’Arciconfraternita del Santo Monte, vista l’attuale situazione di emergenza sanitaria che colpisce il Paese, ha comunicato ufficialmente, «non senza rammarico» che le tradizionali e storiche processioni della Settimana Santa, previste per il mese di aprile prossimo, «sono da considerarsi annullate».

«E’ stata la nostra una decisione dura e sofferta, seppur inevitabile, in linea con le misure previste dal Governo atte alla salvaguardia della sanità nazionale che, come già trapela in maniera ufficiosa, saranno prorogate almeno fino alla Pasquasi legge in una nota del conservatore dott. Enrico Collu -. Nonostante questo proveremo, nel nostro piccolo, a mettere in campo delle iniziative in rete, sul sito internet e sulle pagine ufficiali Facebook e Instagram dell’Arciconfraternita. Certo non sarà lo stesso ma vogliamo comunque, sfruttando internet, inviare dei segnali tangibili di quella che è la tradizione più antica e sentita della nostra comunità.»

«Anche in materia di solidarietà stiamo cercando delle soluzioni utili ad esaurire l’intero magazzino di beni di prima necessità in giacenza, al fine di dare sostentamento alle famiglie bisognose che, mai come in questo momento storico, hanno assoluta necessità dell’aiuto di tutti noiprosegue la nota del conservatore dell’Arciconfraternita del Santo Monte –. Vi terremo informati sulle nostre iniziative attraverso i canali internet e social che vi invitiamo a consultare a cadenza giornaliera. Nella speranza che grazie all’intercessione della nostra protettrice, Maria Vergine Addolorata, questo doloroso e inaspettato incubo, che siamo chiamati a vivere, possa terminare nel più breve tempo possibile.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply