Sanità

Positivo al Coronavirus un paziente ricoverato in Medicina d’Urgenza del Policlinico Duilio Casula per altre patologie

Nella giornata di domenica 29 marzo un paziente ricoverato in Medicina d’Urgenza del Policlinico Duilio Casula, per patologie non correlabili al Coronavirus, è stato successivamente trovato positivo al Covid-19. Tale diagnosi è stata resa possibile da un rilievo radiologico che evidenziava una possibile polmonite bilaterale.

Il paziente sin dall’esito dell’esame radiologico è stato subito isolato e poi, dopo il risultato positivo del tampone, trasferito all’ospedale Santissima Trinità.

Come da protocollo di sicurezza, sono stati eseguiti i tamponi a tutti i pazienti ricoverati nel reparto e a tutto il personale della Medicina d’Urgenza.

Tutti i tamponi sono risultati negativi.

«Un risultato importante – sottolinea la direzione aziendale – che testimonia sul campo la preparazione e professionalità dei dipendenti del Policlinico Duilio Casula, unitamente al corretto utilizzo dei Dispositivi di protezione individuale (Dpi).»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply