Bandi

Il comune di Carbonia ha prorogato al 19 giugno, la presentazione dei progetti per i Centri estivi per bambini e ragazzi

Ai sensi del nuovo DPCM dell’11 giugno 2020 (allegato 8), possono essere presentati progetti comprendenti attività ludico, ricreative, aggregative estive in favore delle bambine, dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi di età compresa tra 0 e 17 anni. Ciò ha comportato anche un’integrazione dei criteri inerenti la manifestazione di interesse indetta l’8 giugno scorso dall’Amministrazione comunale di Carbonia – inizialmente previsti per i bambini nella fascia di età compresa dai 3 ai 17 anni – contemplando adesso iniziative anche per bimbi di età inferiore ai 3 anni.

La manifestazione di interesse pubblicata dal comune di Carbonia mira a individuare i soggetti disponibili a realizzare codeste attività estive denominate “Centri Estivi 2020”, iniziative fondamentali per assicurare spazi di socializzazione e integrazione a centinaia di bambini e ragazzi della nostra città fortemente provati dal periodo di “isolamento forzato” da Covid-19.

A partire dalla data odierna potranno presentare la propria manifestazione di interesse i soggetti che operano in ambito educativo, ludico, ricreativo e culturale, quali associazioni di volontariato, promozione sociale, cooperative, polisportive e Onlus con sede legale ed operativa nel territorio del comune di Carbonia.

Le associazioni interessate dovranno presentare il proprio progetto di “Centro Estivo” entro le ore 14.00 del 19 giugno a mezzo Pec all’indirizzo: comcarbonia@pec.comcarbonia.org

Per maggiori informazioni sulla modulistica da presentare è possibile consultare il seguente link:

https://www.comune.carbonia.su.it/amministrazione-trasp/altri-contenuti/dati-ulteriori/item/3362-avviso-manifestazioni-di-interesse-da-parte-di-soggetti-disponibili-a-realizzare-attivita-ludico-ricreative-aggregative-estive-in-favore-delle-bambine-dei-bambini-delle-ragazze-e-dei-ragazzi-di-eta-compresa-tra-0-e-17-anni

Comments

comments

Leave a Reply