Cronaca

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Carbonia hanno arrestato un 22enne cagliaritano per spaccio di eroina e cocaina

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Carbonia hanno arrestato un 22enne cagliaritano per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Ieri notte, gli agenti hanno fermato un’autovettura guidata da un ragazzo per un controllo di polizia. Il giovane, apparso da subito molto nervoso, è stato trovato in possesso di un contenitore metallico con all’interno 1 grammo di eroina. Gli è stato trovato addosso, inoltre, un involucro di plastica contenente circa 25 grammi di cocaina e la somma di 125 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio.

Il controllo è stato esteso all’abitazione del giovane che ha permesso di sequestrare un bilancino di precisione, sacchetti di plastica con residui di sostanza stupefacente e circa 10 grammi di sostanza da taglio. Il giovane è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il giudice, dopo l’udienza direttissima di questa mattina, ha convalidato l’arresto con l’obbligo di presentazione giornaliera presso gli Uffici di Polizia.

Comments

comments

Leave a Reply