Sanità

Michele Cossa (Riformatori sardi): «Nessuna decisione per lo scorporo di Oncologico e Microcitemico dall’ospedale Brotzu»

«Nessuna decisione è stata presa per lo scorporo di Oncologico e Microcitemico dall’ospedale Brotzu. Su di esso prevale anzi all’interno della maggioranza un orientamento nettamente contrario. Questo, e altri punti problematici della riforma, sono stati accantonati per essere decisi in seno alla maggioranza, prima del passaggio in aula.».

Lo scrive, in una nota, Michele Cossa, consigliere regionale dei Riformatori sardi.

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply