Lavori pubblici

Sono stati completati, a Carbonia, numerosi interventi di sistemazione di strade bianche ad elevata criticità

Nel mese di giugno e nella prima parte del mese di luglio, a Carbonia, sono stati completati numerosi interventi di sistemazione di strade bianche ad elevata criticità per la presenza di avvallamenti, tratti dissestati e sconnessi.

«Si tratta di lavori necessari per venire incontro alle richieste dei cittadini di poter circolare con i loro veicoli in condizioni di maggiore fluidità e sicurezza», ha commentato il sindaco, Paola Massidda.

Gli interventi sono stati eseguiti i grazie all’ausilio dell’Unione dei Comuni del Sulcis, che ha messo a disposizione mezzi e risorse al fine di ripristinare le infrastrutture che collegano le varie aree urbane e rurali.

«Tali attività si ripetono con cadenza annuale e, in questa occasione, hanno interessato nuovi tratti urbani non pavimentati che versavano in condizioni critiche e necessitavano di urgenti interventi di manutenzione in risposta alle istanze pervenute dai cittadini e raccolte anche dai nostri consiglieri comunali», ha spiegato l’assessore delle Manutenzioni Gian Luca Lai.

Di seguito pubblichiamo un riepilogo delle principali strade bianche in cui sono stati perfezionati gli interventi di manutenzione:

Littoria V, in cui sono stati effettuati anche interventi di sistemazione del tubo sottopasso per il convogliamento delle acque meteoriche;
Medau Atzori;
Medau Rubiu, svincolo Sirai;
Funtanona;
Strada interna Sirai;
Piazzale dietro Palazzetto dello Sport;
Medau Canè;
Medadeddu;
Flumentepido (tratto del Cammino Minerario di Santa Barbara);
Via Lubiana (presso pista ciclabile);
Via Calabria (strada fianco Stadio Comunale), Via dei Giacinti, via delle Camelie e via delle Magnolie;
Area sterrata all’interno del Cimitero Comunale Nuovo;
Is Perdas;
Medau Desogus;
Via Santa Greca (Barbusi);
Località Sirai (sotto la Strada Statale 126);
Campo sportivo Santa Barbara;
Cortoghiana Miniera.

 

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply