Cronaca

Viaggiava sulla SS 293 con 2,137 kg di cocaina, arrestato dai CC di Carbonia un 39enne disoccupato di Villaperuccio

I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Carbonia, coadiuvati dal personale delle stazioni di Nuxis e Teulada, al termine degli accertamenti investigativi, hanno arrestato in flagranza di reato un 39enne incensurato, disoccupato, di Villaperuccio, indiziato del reato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente a fini di spaccio.
Nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un ordinario servizio di controllo del territorio, la pattuglia del Nucleo Radiomobile dei carabinieri ha individuato un’Audi A1 bianca che percorreva la strada statale 293 a forte velocità, in direzione del centro abitato di Nuxis, bloccato all’altezza di Is Vaccas. Il conducente si presentava oltremodo ed immotivatamente nervoso, pertanto i carabinieri hanno deciso di approfondire i controlli. Il 39enne, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una busta contenuta all’interno dell’auto, nella quale hanno rinvenuto due panetti di cocaina, del peso complessivo di due chili e 137 grammi.
La sostanza sequestrata avrebbe un valore di mercato di oltre 200.000 euro.
L’arrestato verrà accompagnato presso la casa circondariale “Ettore Scalas” di Uta, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Comments

comments

Leave a Reply