Sanità

Primo caso di Coronavirus a Carloforte, lo ha annunciato il sindaco Salvatore Puggioni

«Dai primi giorni dell’emergenza Covid, ho fatto la scelta di condividere con voi tutte le informazioni, anche le più scomode, con l’unico scopo di difendere la nostra Comunità. Vi assicuro che continuerò a tenervi informati e dirvi sempre la verità, così come ho sempre fatto. C’è un caso di positività Covid-19, nella nostra isola. E’ stato comunicato dall’Azienda Sanitaria servizio di Igiene Pubblica, si tratta di un ospite che attualmente è nella nostra comunità

Lo ha scritto nel suo profilo Facebook, il sindaco Salvatore Puggioni.
«La situazione è assolutamente sotto controllo, l’indagine epidemiologica è stata svolta correttamente, il signore si trova comunque in isolamento da alcuni giorniha aggiunto Salvatore Puggioni -. Ripeto, tutto è sotto controllo, il servizio sanitario con grande professionalità è intervenuto, le nostre forze dell’ordine si occupano della vigilanza e del controllo. Daremo tutta l’assistenza necessaria, non diffondiamo il panico perché non è assolutamente il caso. La famiglia di questo signore è tutta in “quarantena”, all’interno della nostra isola.»
«Dobbiamo prendere atto che in estate la gente si muove, si sposta, abbiamo visite anche di turisti che sono un valore aggiunto per la nostra economia locale e per la nostra comunitàha rimarcato il sindaco di Carloforte -. Dall’altra parte noi e i nostri ospiti dobbiamo rispettare le regole, il DPCM, le ordinanze regionali e tutte le linee guida. Questo è tassativo, distanze di sicurezza, evitare assembramenti, uso della mascherina. Non possiamo combattere questo “nemico vigliacco” se non ci atteniamo a queste direttive. Ecco, se rispetteremo queste regole, che sono poche ma fondamentali, saremo nelle condizioni di non avere nessun tipo di problema.»
«Le istituzioni ad oggi, hanno dimostrato grande professionalità e competenza, seguendo le giuste direttive, collaborando nella misura giusta ed essendo consapevoli che il virus è ancora in mezzo a noiha concluso Salvatore Puggioni -, siamo nelle condizioni di difenderci in maniera decisa e poter continuare in modo tranquillo, la vita di tutti i giorni.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply