Lavori pubblici

Stamane ha preso avvio la demolizione di alcuni torrini raccogli acque nel territorio di San Giovanni Suergiu

Stamane ha preso avvio la demolizione di alcuni torrini raccogli acque nel territorio di San Giovanni Suergiu, nei medaus di Is Gannaus, Piscinnì, Is Imperas e Is Loccis Diana. Da tempo inutilizzati e divenuti pericolosi per la loro instabilità strutturale, questi torrini sono diventati, negli anni, un costante pericolo perché prossimi alle abitazioni.

«Con un finanziamento di circa 40mila euro spiega l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Pinna abbiamo programmato l’intervento di demolizione e smaltimento dei 4 torrini; un’azione che gli abitanti chiedevano da alcuni anni vista la continua caduta di calcinacci e mattoni.»

«Si pone fine a un capitolo indecoroso del nostro Comunestigmatizza il sindaco Elvira Usaicioè anni di trascuratezza e disimpegno che hanno messo a rischio l’incolumità degli abitanti di quella porzione di territorio. I medaus e le campagne sono il paesaggio naturale di San Giovanni Suergiu, quindi meritano di essere sicuri e curati.»

Comments

comments

Leave a Reply