Post Tagged with: "Emanuele Pittoni"

Entra nel vivo, a Macomer, la prima edizione del S’ard Festival.
Eventi

Entra nel vivo, a Macomer, la prima edizione del S’ard Festival.

  Entra nel vivo, a Macomer, la prima edizione del S’ard Festival. E lo fa sfoderando un tris di artisti da sempre legati all’omonima etichetta discografica: l’orchestra swing della Paolo Nonnis Big Band accompagnata dalla raffinatezza vocale di Francesca Corrias; le suggestioni world delle “Terre del Ritorno” di Ambra Pintore ed […]

Sabato 30 novembre, la rassegna Storie in Trasformazione 2019 presenterà “Ogni luogo ha la sua voce”.
Libri

Sabato 30 novembre, la rassegna Storie in Trasformazione 2019 presenterà “Ogni luogo ha la sua voce”.

Un nuovo appuntamento della rassegna di letteratura sociale Storie in Trasformazione 2019 si svolgerà sabato 30 novembre, alle 18.30, al Fuaié del Teatro Massimo di Cagliari, in viale Trento 9, con la presentazione di “Ogni luogo ha la sua voce”: l’antologia dei racconti apparsi su “Il risveglio della Sardegna”, nella […]

Aperte le iscrizioni ai laboratori creativi de “La città che viaggia. Festival delle creatività giovanili”.
Politiche giovanili

Aperte le iscrizioni ai laboratori creativi de “La città che viaggia. Festival delle creatività giovanili”.

Mentre proseguono le attività dei progetti volti allo scambio di saperi contadini tra le diverse culture partecipanti, cominciano altri laboratori per “La città che viaggia – Festival delle creatività giovanili”, organizzato a Cagliari da Carovana SMI insieme a un nutrito parterre di partner.   Domani, giovedì 29, e ancora venerdì 30 […]

Da oggi al 19 dicembre, a Cagliari, appuntamento con “La città che viaggia. Festa delle creatività giovanili”.
Teatro-Musica-Danza

Da oggi al 19 dicembre, a Cagliari, appuntamento con “La città che viaggia. Festa delle creatività giovanili”.

Dalla creazione di un archivio sulla Memoria dei migranti in Sardegna alle percussioni e danze africaneproposti dai Griot metropolitain. Dagli spettacoli che puntano a creare una nuova consapevolezza del mondo con l’acrobazia e la manipolazione degli oggetti, alla riscoperta di un nuovo modo per prendersi cura di sé e dell’ambiente. […]