Post Tagged with: "Gianni Tatti"

Il Gruppo UDC del Consiglio regionale presenterà martedì un progetto di legge sulla stabilizzazione e la crescita dell’occupazione nel settore agricolo.
Agricoltura

Il Gruppo UDC del Consiglio regionale presenterà martedì un progetto di legge sulla stabilizzazione e la crescita dell’occupazione nel settore agricolo.

Il Gruppo UDC del Consiglio regionale della Sardegna convoca una conferenza stampa, domani, martedì 13 maggio, alle ore 10.30, nella sala stampa del Consiglio, per presentare un progetto di legge su “Misure urgenti per la stabilizzazione e la crescita dell’occupazione nel settore agricolo e per l’emersione dal “lavoro nero”, in […]

Antonio Solinas (Pd) è il nuovo presidente della Commissione Ambiente, Luigi Lotto (Pd) guida la Commissione Attività produttive, Raimondo Perra (Psi) la Commissione Salute.
Consiglio regionale della Sardegna

Antonio Solinas (Pd) è il nuovo presidente della Commissione Ambiente, Luigi Lotto (Pd) guida la Commissione Attività produttive, Raimondo Perra (Psi) la Commissione Salute.

L’on. Antonio Solinas (Pd) è stato eletto presidente della Quarta Commissione (Governo del territorio, ambiente, infrastrutture e mobilità). La seduta di insediamento è stata presieduta dal presidente del Consiglio regionale, on. Gianfranco Ganau che, al termine dello scrutinio segreto, ha proclamato l’esito della votazione: presenti 9 consiglieri; votanti 9; Antonio […]

E’ ancora in corso, in Consiglio regionale, la discussione generale sulle dichiarazioni programmatiche del presidente della Giunta Francesco Pigliaru.
Consiglio regionale della Sardegna

E’ ancora in corso, in Consiglio regionale, la discussione generale sulle dichiarazioni programmatiche del presidente della Giunta Francesco Pigliaru.

«La riforma della Regione è la sfida più difficile che il nuovo governo regionale dovrà affrontare». Lo ha sostenuto l’on. Francesco Agus(Sel) durante il suo intervento in Aula. La Giunta – ha detto – dovra andare per la sua strada senza badare all’“applausometro” ma pensando ai reali interessi dei sardi. […]