23 March, 2023
HomePoliticaElezioniA Sassari sarà ballottaggio, domenica 30 giugno, tra Mariano Brianda (5 liste di centrosinistra) e l’ex sindaco Nanni Campus (5 liste civiche).

A Sassari sarà ballottaggio, domenica 30 giugno, tra Mariano Brianda (5 liste di centrosinistra) e l’ex sindaco Nanni Campus (5 liste civiche).

[bing_translator]

Al comune di Sassari sarà ballottaggio, domenica 30 giugno, tra Mariano Giovanni Agostino Brianda, candidato della coalizione di cinque liste della coalizione di centrosinistra, che ha ottenuto 19.570 voti, il 34,05%, e l’ex sindaco ed ex parlamentare Gian Vittorio Nanni Campus, candidato di una coalizione di cinque liste civiche, che ha ottenuto 17.555 voti, il 30,54%. Al terzo posto, nettamente distanziato, Mariolino Andria, candidato delle sei liste della coalizione di centrodestra, fermatosi a 9.376 voti, il 16,31%; al quarto posto Maurilio Murru, candidato del Movimento 5 Stelle, che ha messo insieme 8.296 voti, il 14,43%, assai più distanziati gli altri tre candidati: Marilena Budroni (è Viva la Città) con 1.612 voti (2,80%), Angelo Lino Mura (“Alternativi – Lino Mura sindaco”) con 778 voti (1,35%) e Giuseppe Salvatore Doneddu (Partito Comunista) con 291 voti (0,51%).

Spicca il grande risultato ottenuto da Nanni Campus, previsto ma non in queste proporzioni, considerato che da ex esponente della coalizione di centrodestra, con il suo progetto civico ha quasi doppiato il candidato del centrodestra Mariolino Andria, che si avvaleva del sostegno di Lega, Riformatori/Fortza Paris, Partito Sardo d’Azione, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Sardegna 20Venti.
Tarcisio Anedda è s
Grande successo per

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT