17 July, 2024
HomeAmbienteTre associazioni ambientaliste mobilitate, a Portoscuso, per dire no al “Rigassificatore dentro il porto di Portovesme”

Tre associazioni ambientaliste mobilitate, a Portoscuso, per dire no al “Rigassificatore dentro il porto di Portovesme”

Tre associazioni ambientaliste mobilitate, a Portoscuso, per dire no al “Rigassificatore dentro il porto di Portovesme”. Questa mattina le delegazioni delle tre associazioni, Sardegna Pulita, DonneAmbienteSardegna e Comitato No Rigassificatore, riunite sotto la Torre Aragonese, hanno dichiarato pieno sostegno al sindaco Ignazio Salvatore Atzori ed alla Giunta Comunale «che fino ad oggi, coraggiosamente, hanno dichiarato contrarietà ed opposizione all’ubicazione “sotto casa” della Gasiera Snam gas, sino a convocare la gente in piazza» ed hanno chiesto «di rafforzare l’impegno con atti ed azioni dirette, avvalendosi ancora del sostegno della popolazione. Popolazione, Associazioni e Comitati che chiedono su quali azioni future, si deve dare tale sostegno all’Amministrazione comunale».
Le delegazioni concludono sottolineando l’importanza di continuare la mobilitazione con «una manifestazione e ritrovo a Cagliari, davanti alle rappresentanze del Governo, sia della Prefettura in piazza Palazzo, sia del Consiglio dei ministri in piazza del Carmine, dove previa richiesta incontro, si potranno esporre e protocollare tutte le motivazioni atte a dimostrare l’incompatibilità di tale progetto, dove la stessa Prefettura e Comitato Tecnico Regionale dei Vigili del Fuoco, non hanno aggiornato il Piano di Emergenza Esterna alle industrie, addirittura fermo al 2018».

 

FOLLOW US ON:
FIOM, FSM e UILM: «

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT