Nubifragio in Sardegna

La Cna sarda chiede che le imprese isolane siano ammesse ai lavori di ricostruzione delle zone colpite dal nubifragio.

La Cna sarda chiede che le imprese isolane siano ammesse ai lavori di ricostruzione delle zone colpite dal nubifragio. Bruno Marras, presidente uscente dell’associazione artigiana, ha lanciato l’appello in apertura dei lavori dell’assemblea elettiva degli artigiani dell’Isola, nella sala convegni dell’Hotel Regina Margherita, a Cagliari.

Il presidente della Cna sarda ha aggiunto che «nessuno deve sentirsi abbandonato e lasciato solo e la macchina della ricostruzione deve camminare spedita, e consentire il ripristino nei tempi più solleciti».

All’assemblea elettiva partecipano 160 delegati provenienti da tutta l’Isola, espressione delle 7 Associazioni provinciali e delle Unioni di mestiere,chiamati a rinnovare gli organi di direzione della Cna Sardegna per il quadriennio 2013-2017.

In mattinata sono previsti gli interventi delle rappresentanze istituzionali e delle forze economiche e sociali e quello del presidente nazionale Cna, Ivan Malavasi.

Il programma del pomeriggio prevede le conclusioni del segretario regionale, Francesco Porcu, e gli adempimenti statutari.

Francesco Porcu.

Francesco Porcu, segretario regionale Cna.

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply