Spettacolo

Domani al Minimax del Teatro Massimo di Cagliari, alle 21.30, “L’evoluzione arranca”, con Giobbe Covatta e Mario Tozzi.

Una disquisizione colta, informata e divertente, tra un attore comico, impegnato nella divulgazione dei temi ambientali, e un geologo divulgatore per mestiere prestato allo spettacolo. Oggetto: lo stato dell’evoluzione dell’homo sapiens in rapporto all’ambiente. Si presenta così “L’evoluzione arranca”, lo spettacolo con Giobbe Covatta e Mario Tozzi, in programma domani sera, venerdì 10 novembre, alle 21.30, al MiniMax (anziché nella Sala 1 dove era inizialmente previsto) del Teatro Massimo di Cagliari. Mescolando diversi linguaggi, il dialogo tra i due affronta i problemi del terzo millennio come il cambiamento climatico, la fine delle risorse, l’inquinamento, analizzandone le ragioni sociali e prefigurando gli scenari futuri. In causa l’economia contro la biologia; in parallelo l’osservazione del modus vivendi degli animali e delle società tradizionali, guardando all’Africa come paradigma. E muovendosi tra il dato scientifico e l’aneddoto comico, tra grafici naif delle differenze tra il cervello maschile e femminile, citazioni di Gerald Durrel e un’iperbolica raccolta differenziata ad opera dell’Arcangelo Gabriele, si plana verso il sogno realizzato della felicità primitiva della tribù dei Turkana.

   

 

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply