Cronaca

I carabinieri di Quartu hanno arrestato un 59enne per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella tarda mattinata odierna, a Quartu Sant’Elena, in via delle Peonie, militari della Stazione Temporanea di Flumini, nel contesto di un servizio appositamente predisposto, hanno arrestato per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti S.G.U., 59 anni, disoccupato del posto con precedenti di polizia.
I militari, al termine di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto, all’interno di una serra artigianale appositamente predisposta, 42 piante di cannabis indica, dall’altezza di 180 cm circa ciascuna, e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove deve rimanere in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata di domani, 1 settembre, dall’Autorità giudiziaria.

Comments

comments

Leave a Reply