Sanità

Edoardo Tocco (Forza Italia): «Con i tagli nell’ambulatorio di viale Trieste, a Cagliari, si mortifica il diritto alla salute dei cittadini».

«Bisogna mettere un punto allo smembramento del Poliambulatorio della Assl di viale Trieste, a Cagliari.» Il vicepresidente della commissione Salute in Consiglio regionale, Edoardo Tocco, promette battaglia per evitare il declino della struttura. Il polo sanitario di Cagliari – che ospita il centro unico di prenotazione e diversi dipartimento specialistici che vanno dalla cardiologia alla chirurgia sino alla sala prelievi – è nell’occhio del ciclone a causa della riduzione decisa dalla riforma ospedaliera.

«Si stanno tagliando alcune prestazioni fondamentali per i cittadini. Il poliambulatorio è diventato nel tempo un punto di riferimento per gli utenti di Cagliari e dell’area vasta. Si segnala che chiederà un intervento urgente in commissione – l’interruzione degli esami di laboratorio e di alcune visite diagnostiche. Così facendo i pazienti bisognosi di ulteriori indagini urgenti dovranno essere trasferiti in altre strutture, con l’allungamento delle liste di attesa per alcune specialità negli ospedali. Ci impegneremo – conclude Edoardo Tocco – per tutelare il diritto alla nostra salute e quella delle nostre famiglie impedendo con tutte le forze un vero e proprio stillicidio sanitario che sta mortificando i cittadini del comprensorio.».

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply