Forestazione

L’on. Stefano Coinu (Forza Italia) critica lo stop in commissione alla legge sul corpo forestale per mancanza del numero legale.

Lo stop all’esame del disegno di legge sul Corpo forestale e di vigilanza ambientale determinato dalla conclusione anticipata dei lavori in Commissione autonomia del Consiglio regionale per la mancanza del numero legale viene stigmatizzato dal consigliere regionale di Forza Italia Stefano Coinu: «La maggioranza si sottrae dalla responsabilità per l’approvazione di una legge attesa per il Corpo forestale – spiega Stefano Coinu -. Un ente che avrebbe necessità di una rivisitazione visto che la precedente normativa risale agli anni Ottanta. Si sta sottovalutando l’importanza di una normativa, orientata a riconoscere un nuovo ruolo ai diversi operatori del Corpo».

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply