Cronaca

I carabinieri di Giba hanno arrestato un 48enne disoccupato, sorpreso a spacciare droga nel parco “Marco Pittoni”.

I carabinieri di Giba hanno arrestato un 48enne disoccupato, sorpreso a spacciare droga nel parco “Marco Pittoni”.

I militari, da qualche giorno stavano tenendo sotto controllo il parco cittadino intestato alla memoria del Tenente dei Carabinieri Marco Pittoni, medaglia d’oro al Valor Militare, dove ultimamente era stata segnalata un’intensa attività di spaccio di stupefacenti. Questo pomeriggio, avendolo colto in flagranza di spaccio hanno arrestato P.G., che aveva appena venduto una dose di hashish ad un suo compaesano. Durante il controllo, l’uomo ha anche tentato inutilmente di disfarsi di un astuccio contenente ulteriori dieci dosi di hashish, gettandolo dietro un cespuglio ma il repentino gesto non è sfuggito all’attenzione dei carabinieri che lo hanno immediatamente recuperato, procedendo al suo arresto.

La conseguente perquisizione domiciliare ha consentito di acquisire ulteriori elementi a riprova che l’attività di spaccio posta in essere dall’uomo nelle piazze di Giba, non fosse episodica, rinvenendo ulteriore stupefacente per complessivi dodici grammi, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento.

L’arrestato, lunedì mattina verrà tradotto in Tribunale a Cagliari, per il processo con rito direttissimo e nel frattempo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

 

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply