Sanità

Allarme Coronavirus rientrato al Sirai di Carbonia. Gli esami hanno dato esito negativo

E’ rientrato l’allarme scatenatosi alcune ore fa a San Giovanni Suergiu e all’ospedale Sirai di Carbonia, per un presunto caso di Coronavirus. Sia i primi esami eseguiti al Policlinico di Monserrato, sia le ulteriori verifiche, infatti, hanno dato esito negativo. La persona che si era recata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Sirai di Carbonia, è affetta da broncopolmonite.

L’allarme sul presunto caso di Coronavirus ha portato alla sospensione dei festeggiamenti e della sfilata di Carnevale in programma questo pomeriggio a San Giovanni Suergiu, Comune di provenienza della persona interessata. E’ scattato, infatti, il sistema di prevenzione che ha portato all’isolamento per alcune ore degli spazi del Pronto Soccorso in cui è transitato il paziente e sono comparse le ormai diffusissime mascherine protettive che, peraltro, sono state acquistate da molti genitori di alunni di diverse scuole.

 

Comments

comments

Leave a Reply