Cronaca

Una donna di 40 anni è stata arrestata per tentato omicidio del compagno, un giovane di 23 anni, a Carbonia

Una donna di 40 anni, è stata arrestata per tentato omicidio del compagno, un giovane di 23 anni, a Carbonia. Il fatto è accaduto ieri mattina all’alba, al termine di una lite verificatasi a seguito di un’animata discussione, pare originata da motivi di gelosia della donna, al rientro da una serata trascorsa in alcuni locali. La donna ha colpito il compagno (originario di Trani, provincia di Barletta-Andria-Trani, Puglia) al petto con un coltello a serramanico, la lama ha sfiorato il cuore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Carbonia ed il giovane è stato soccorso dal 118 trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Sirai di Carbonia. Constatata la gravità delle ferite, è stato disposto il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale Brotzu di Cagliari, dove è stato operato.

 

 

Comments

comments

Leave a Reply