Sicurezza del cittadino e del territorio

Covid-19: la Polizia locale di Carbonia ha eseguito 552 controlli, 3 denunce

Nell’ambito delle attività di monitoraggio del rispetto dei decreti della Presidenza del Consiglio dei ministri in materia di prevenzione e contenimento del contagio da Coronavirus, dal 12 marzo al 20 marzo la Polizia locale di Carbonia ha eseguito in totale 552 controlli, così suddivisi:

• 229 sullo spostamento di persone e mezzi nel territorio comunale;
• 323 sulle attività commerciali.

Gli accertamenti della Polizia locale hanno comportato 3 denunce totali (ex articolo 650 del Codice penale): 2 a carico di persone e 1 a carico del titolare di un’attività commerciale, segnatamente un bar.

A seguito della trasmissione dei risultati delle verifiche effettuate alla prefettura di Cagliari, il prefetto Bruno Corda si è complimentato personalmente con il sindaco Paola Massidda, encomiando l’operato del Comando della Polizia locale di Carbonia.

I controlli della Polizia locale, unitamente a quelli messi in campo dalle altre Forze dell’ordine, proseguono e si intensificano quotidianamente per garantire il rispetto delle prescrizioni governative.

È richiesto a tutti noi senso di responsabilità, civismo e collaborazione.

Si ricorda che gli spostamenti sono consentiti solo per comprovate esigenze lavorative, di salute e per fare la spesa. A questo proposito, si raccomanda di concentrare gli acquisti in modo da recarsi nei supermercati con la minore frequenza possibile.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply