Politica

Il 2 ottobre, a Bacu Abis, si terrà il primo incontro unitario del centrosinistra in preparazione delle elezioni amministrative di Carbonia 2021

Nei giorni scorsi, in più occasioni, si sono riunite rappresentanze di Articolo Uno, di iscritti e di simpatizzanti del PD, dei Giovani di Sinistra e di FrAzioni e Quartieri Insieme per Carbonia. Lo scopo degli incontri è stato condividere una linea di azione per le prossime elezioni comunali ed iniziare a ragionare su un programma che verrà costruito in modo condiviso con la partecipazione e l’ascolto di chiunque voglia dare un contributo: singoli cittadini e cittadine, associazioni, società sportive, studenti, lavoratori, imprenditori. A tal fine, saranno promossi momenti di confronto e di ascolto, come assemblee ed incontri pubblici, sia nel centro città che nelle frazioni. Il primo di questi incontri, dedicato al decentramento ed al ruolo dei quartieri periferici e delle frazioni, si terrà venerdì 2 ottobre alle ore 16.30, a Bacu Abis, in via Pozzo Emilio, di fronte al Bar Le Modeste.
Agli eventi che ci apprestiamo ad organizzare sono invitate alla partecipazione tutte le forze politiche e sociali che vorranno contribuire nel cammino per un Centrosinistra unito. Questo cammino vogliamo definirlo con tutto il PD in quanto soggetto politico essenziale del centrosinistra.
«Il Centrosinistra, infatti, si propone di guidare, assieme al mondo del volontariato, alle forze sociali e ambientaliste, la città nei prossimi 5 anni, di ridare dignità alla nostra città dopo l’esperienza negativa del governo dei 5 stelle e di contrastare le forze di destra e populiste che crescono in Italia e in Europa e che oggi governano la Regione Sardegna – si legge in una nota -. Per raggiungere questo obiettivo sarà necessario il contributo di tutte quelle esperienze di sincero impegno sociale, che si riconoscono nei valori dell’antifascismo, di cui molti nostri concittadini e concittadine sono dei preziosi portatori.»

Comments

comments

Leave a Reply